7 Migliori Monitor per AutoCAD [2023]

5/5 - (1 vote)

Non sei sicuro di quali monitor siano i migliori monitor per AutoCAD? So che a volte diventa troppo difficile scegliere i migliori prodotti dal mercato, soprattutto quando hai centinaia di opzioni tra cui scegliere.

Ma non preoccuparti, sono in questo campo da 5 anni e so quali sono le migliori opzioni che ottieni sul mercato anche scegliendo il miglior monitor per autocad. La mia esperienza ti aiuterà a scegliere quello migliore per il tuo lavoro. E voglio aiutarti a selezionare i migliori monitor e farti risparmiare denaro.

I 3 Migliori Prodotti

BenQ PD2700U

BenQ PD2700U

  • Alta densità di pixel
  • Molte regolazioni ergonomiche
  • Prezzo ragionevole
Viewsonic VP2768a

Viewsonic VP2768a

  • Pannello FRC a 10 bit
  • Design bello ma robusto
  • Cornici sottili su tutti e 4 i lati
Asus ProArt PA278QV

Asus ProArt PA278QV

  • Colori accurati
  • Display verificato da Calman
  • Classificazione Delta E inferiore a 2

Quindi continua a leggerlo fino alla fine.

Ci sono molte cose da considerare prima di acquistare un nuovo monitor, come dimensioni, risoluzione, prezzo, ecc. Anche per un utente CAD, è importante conoscere le migliori funzionalità di AutoCAD. In modo che tu possa cercare quelle funzionalità nel monitor che stai per acquistare.

Migliori Monitor per AutoCAD

Disegno

Prodotto

Caratteristiche

Prezzo

BenQ PD2700U
  • Alta densità di pixel
  • Molte regolazioni ergonomiche
  • Prezzo ragionevole
Viewsonic VP2768a
  • Pannello FRC a 10 bit
  • Design bello ma robusto
  • Le regolazioni ergonomiche sono fluide
Asus ProArt PA278QV
  • Display verificato da Calman
  • Classificazione Delta E inferiore a 2
  • Qualità costruttiva robusta
Dell Ultrasharp U2719DX
  • Cornici estremamente sottili su tutti e 4 i lati
  • Splendida qualità costruttiva e design
  • Supporta lo spazio colore sRGB, Rec.709 e DCI-P3
LG 27UN850
  • Alta densità di pixel
  • Joystick per il controllo del menu OSD
  • L’applicazione onScreen semplifica il controllo di varie impostazioni e funzioni
Philips 276E8VJSB
  • Design elegante
  • Pannello 4KIPS ad un prezzo accessibile
  • Offre funzionalità PIP e PBP
Aorus FI25F
  • Supporta il tempo di risposta di 1 ms
  • Frequenza di aggiornamento di 240 Hz
  • Supporto FreeSync e G-Sync

E, naturalmente, devi scegliere quello migliore per il tuo lavoro specifico. Altrimenti, è uno spreco costoso.

Quindi, dopo aver esaminato centinaia di monitor per lavori diversi, eccomi qui con il miglior monitor per autocad nel 2021. Puoi senza dubbio scegliere uno di questi modelli, ma consiglio di andare con le prime cinque opzioni solo per le migliori prestazioni.

BenQ PD2700U

  • Alta densità di pixel
  • Molte regolazioni ergonomiche
  • Prezzo ragionevole
  • Viene fornito con sensore ambientale per la regolazione automatica della luminosità dello schermo

Il BenQ PD2700U è un monitor ricco di funzionalità, ideale per i lavori di progettazione assistita da computer. Ha uno schermo da 27 pollici con risoluzione nativa 4K, il che significa che ha un aspetto eccezionalmente nitido ed è difficile notare i pixel anche a una distanza molto ravvicinata.

Essendo un monitor rivolto a grafici e professionisti del video, il BenQ PD2700U ha caratteristiche essenziali come 100% sRGB e copertura dello spazio colore Rec.709. Inoltre, ha un rapporto di contrasto di 1300:1 con un pannello FRC a 8 bit. Inoltre, questo pannello supporta anche HDR10 e un’elevata luminosità di 350 nits.

Pronto all’uso, questo monitor è semplice da configurare. Ha un supporto per monitor regolabile in altezza che supporta regolazioni ergonomiche di inclinazione, rotazione e rotazione. La spessa cornice inferiore sembra strana in modalità verticale, ma fa il lavoro molto bene.

Il BenQ PD2700U è dotato di un pannello IPS che offre un angolo di visione di 178°. I pannelli IPS offrono colori vivaci; tuttavia, una vivacità superiore a quella richiesta può ostacolare la precisione del colore. Ecco perché ogni unità di BenQ PD2700U è calibrata in fabbrica prima di essere spedita.

Il rapporto di calibrazione di fabbrica è presente all’interno della confezione e puoi controllare rapidamente le prestazioni del tuo monitor. Per questo motivo ha un valore Delta E inferiore a 3, il che significa che i colori prodotti dal monitor si discostano molto poco dai colori reali.

Si supponga di voler utilizzare questo monitor durante le ore notturne e in modalità notturna. In tal caso, devi sapere che questo monitor presenta problemi di smarginatura della luce, che possono ostacolare l’uniformità.

Per quanto riguarda la connettività, questo monitor è dotato di 1 HDMI 2.0, 1 DisplayPort 1.4, 1 mini-DisplayPort 1.4, 1 uscita DisplayPort, 2 porte USB 3.0 di tipo B, 4 porte USB 3.0 di tipo A e un jack per cuffie da 3,5 mm.

  • Alta densità di pixel
  • Molte regolazioni ergonomiche
  • Prezzo ragionevole
  • Viene fornito con sensore ambientale per la regolazione automatica della luminosità dello schermo

  • La spessa cornice inferiore e il grosso sensore di luce ambientale sembrano un po’ strani in modalità verticale

Viewsonic VP2768a

  • Pannello FRC a 10 bit
  • Design bello ma robusto
  • Cornici sottili su tutti e 4 i lati
  • Le regolazioni ergonomiche sono fluide
  • Copre il 100% di sRGB e Rec.709

Viewsonic VP2768a è rivolto a professionisti del video, fotografi e grafici. Quindi, non è possibile che questo monitor non funzioni per gli utenti CAD e, più specificamente, per il software AutoCAD.

Questo monitor ha una riproduzione dei colori accurata e vanta prestazioni di uniformità che lo rendono uno dei migliori monitor per la gradazione del colore. Di conseguenza, difficilmente noterai un effetto bleeding della retroilluminazione durante l’utilizzo di questo monitor durante la notte.

Dal punto di vista del design, Viewsonic VP2768a ha un aspetto sbalorditivo. Ha cornici molto sottili e sono presenti su tutti e 4 i lati. Nei monitor concorrenti, la cornice inferiore è relativamente più spessa e ospita il logo del marchio. Tuttavia, per questo monitor, Viewsonic ha eliminato il suo logo; pertanto, il design sembra molto pulito.

Il telaio del monitor è supportato da un supporto e una base per monitor robusti e facili da usare. Fissare il monitor al supporto è molto semplice e puoi anche rimuoverlo premendo un pulsante. Il supporto offre regolazioni ergonomiche come inclinazione, rotazione, altezza e rotazione. Inoltre, le regolazioni sono molto fluide e non ci sono quasi ostacoli.

Parlando del monitor stesso, il Viewsonic VP2768a sembra super nitido grazie alla sua risoluzione nativa QHD di 2560 x 1440p. Questo monitor ha un pannello IPS da 27 pollici che produce colori accurati e vivaci, ideali per i progetti CAD. Detto questo, se hai intenzione di rilassarti dopo una lunga giornata di lavoro. In tal caso, in questo monitor manca la modalità HDR. Quindi, non sarai in grado di sfruttare appieno le specifiche di questo monitor.

Questo monitor è dotato anche della tecnologia del pannello IPS SuperClear, il che significa che ha un angolo di visione ragionevolmente ampio e i design sembreranno nel loro formato migliore. Quindi, i tuoi colleghi possono vedere chiaramente i tuoi progetti dai lati, senza trovarsi nel punto morto dello schermo.

Quando si tratta di visualizzare le prestazioni, il Viewsonic VP2768a si comporta come una bestia. Per cominciare, copre il 100% dello spazio colore sRGB, il che significa che ottieni una risposta cromatica accurata. Tuttavia, se prevedi di utilizzare le applicazioni Adobe. In tal caso, questo monitor supporta solo fino al 78% dello spazio colore Adobe RGB.

  • Pannello FRC a 10 bit
  • Design bello ma robusto
  • Cornici sottili su tutti e 4 i lati
  • Le regolazioni ergonomiche sono fluide

  • È presente un leggero problema di smarginatura IPS

Asus ProArt PA278QV

  • Colori accurati
  • Display verificato da Calman
  • Classificazione Delta E inferiore a 2
  • Qualità costruttiva robusta

L’Asus ProArt PA278QV appartiene alla serie Asus ProArt, che si rivolge principalmente ai professionisti creativi, ma è disponibile a un prezzo molto conveniente. In termini di specifiche, questo monitor è dotato di uno schermo da 27 pollici con risoluzione nativa QHD di 2560 x 1440p. Ha un pannello IPS che offre un’eccezionale precisione del colore a un prezzo accessibile.

Fuori dagli schemi, l’Asus ProArt PA278QV è molto facile da configurare. Tutto quello che devi fare è collegare la base del monitor al supporto e collegare lo schermo al supporto. L’intera struttura è molto robusta e ben costruita. Le cornici superiore, destra e sinistra sono molto sottili; tuttavia, la cornice inferiore è molto spessa e sembra leggermente brutta a causa dei pulsanti di controllo posizionati proprio sulla cornice inferiore.

Inoltre, questo monitor offre diverse regolazioni ergonomiche come altezza, rotazione, inclinazione e rotazione. Ogni regolazione è semplice da eseguire. Puoi anche montarlo facilmente su una parete o, più preferibilmente, su un braccio per monitor.

A testimonianza delle prestazioni del monitor, ogni unità di Asus ProArt PA278QV è verificata da Calman e calibrata in fabbrica prima della spedizione. Di conseguenza, la qualità dell’immagine su questo monitor è pazzesca. Copre il 100% dello spazio colore sRGB e Rec.709.

Il menu OSD dell’Asus ProArt PA278QV è il più semplice con cui lavorare. Andare in giro per il menu OSD è semplice. Puoi selezionare tra varie modalità come sRGB, Rec.709, modalità scenario, modalità lettura, modalità camera oscura, modalità rendering rapido e altro ancora. Detto questo, questo monitor perde la modalità HDR, che potrebbe essere un problema per alcuni.

  • Colori accurati
  • Display verificato da Calman
  • Classificazione Delta E inferiore a 2
  • Qualità costruttiva robusta

  • Il problema del bagliore IPS è ragionevolmente evidente in una stanza buia

Dell Ultrasharp U2719DX

  • Cornici estremamente sottili su tutti e 4 i lati
  • Splendida qualità costruttiva e design
  • Il menu OSD è facile da navigare
  • Supporta lo spazio colore sRGB, Rec.709 e DCI-P3

La gamma Dell Ultrasharp è probabilmente la prima serie che ha iniziato a realizzare monitor dedicati ai professionisti della creatività. Al giorno d’oggi, altri marchi hanno raggiunto offrendo prodotti ricchi di funzionalità ma a prezzi inferiori. Tuttavia, i monitor Dell Ultrasharp conservano ancora il loro fascino e un’offerta come Dell Ultrasharp U2719DX è irresistibile.

Per cominciare, questo monitor sembra adatto in un ambiente aziendale o aziendale. Il design sembra elegante e non garantisce abbagliamenti indesiderati da una distanza maggiore. Dopo l’unboxing, questo monitor è semplice da configurare. Ottieni un cavo di alimentazione, un cavo DisplayPort e un cavo da USB di tipo B a USB di tipo A.

In termini di assemblaggio, questo monitor è molto semplice da montare, anche se avrai bisogno di ampio spazio per ospitare il supporto per monitor più lungo e il pannello stesso. Una volta assemblato, il Dell Ultrasharp U2719DX sembra molto minimalista ma allo stesso tempo robusto.

Essendo un monitor Dell Ultrasharp, rientra nella fascia di prezzo costosa, il che può essere leggermente scoraggiante se ami assolutamente questo monitor e desideri acquistarlo.

Per quanto riguarda la connettività, ottieni 1 porta HDMI, 1 ingresso DisplayPort, 1 uscita DisplayPort, 1 porta USB 3.0 di tipo B, 2 porte USB 3.0 di tipo A e un jack per le cuffie. Per il prezzo, le opzioni di connettività sembrano sufficienti. È anche possibile collegare a margherita questo monitor ad altri monitor tramite la porta di uscita DisplayPort.

Dal punto di vista del design, questo monitor sembra sbalorditivo. Ha una finitura nera opaca sulla parte anteriore, mentre la parte posteriore contiene una finitura simile alla canna di fucile, che gli dà l’impressione che si tratti di un monitor in metallo. Parlando delle cornici, sono molto eleganti su tutti e 4 i lati e molto simili al Viewsonic VP2768a. Le cornici sottili su uno schermo da 27 pollici offrono un’esperienza impressionante.

Per quanto riguarda le prestazioni, Dell Ultrasharp U2719DX offre il 99% di sRGB e Rec.709 e l’85% della copertura dello spazio colore DCI. Di conseguenza, la qualità dell’immagine è nitida e precisa. Inoltre, gli angoli di visione sono sbalorditivi e non c’è quasi nessun cambiamento di colore. Anche con una qualità dell’immagine eccezionale, questo monitor perde la funzione HDR e non è giustificato per il prezzo che paghi.

Detto questo, questo monitor ha un basso rapporto di contrasto. Di conseguenza, non può produrre neri profondi richiesti in alcune proiezioni. Inoltre, influisce anche sull’uniformità, che può essere una preoccupazione per pochi utenti.

Dell offre anche una garanzia Premium Panel, il che significa che Dell offrirà una sostituzione gratuita del pannello durante la garanzia hardware limitata. Per questo motivo, anche se è presente un pixel morto nel pannello, Dell sostituirà l’intero pannello gratuitamente.

  • Cornici estremamente sottili su tutti e 4 i lati
  • Splendida qualità costruttiva e design
  • Il menu OSD è facile da navigare
  • Supporta lo spazio colore sRGB, Rec.709 e DCI-P3

  • Questo pannello ha una leggera sfumatura giallastra fuori dalla scatola

LG 27UN850

  • Alta densità di pixel
  • Joystick per il controllo del menu OSD
  • L’applicazione onScreen semplifica il controllo di varie impostazioni e funzioni

L’LG 27UN850-W è un monitor 4K da 27 pollici con un’eccezionale densità di pixel di 163 PPI. L’elevata densità di pixel significa che il testo apparirà nitido e le foto sembreranno incredibilmente nitide. Al contrario, i rendering CAD non sembreranno pixelati rispetto ad altri monitor economici.

Inoltre, ha un pannello IPS che offre un ampio angolo di visione, precisione del colore e una fantastica vivacità. LG 27UN850-W è dotato di una copertura dello spazio colore sRGB del 99%, il che significa che i colori sembrano accurati e realistici. Detto questo, questo monitor è mirato all’utilizzo a 360 gradi; quindi se vuoi un monitor di produttività di dimensioni adeguate, allora adorerai LG 27UN850-W.

Ha una luminosità massima di 350 nits e, oltre a ciò, questo monitor è anche certificato VESA DisplayHDR 400. Di conseguenza, questo monitor offre una qualità dell’immagine eccezionale in modalità HDR. Di conseguenza, guardare film e programmi TV sarà una gioia.

LG fornisce anche un’applicazione OnScreen Control, che consente di controllare la luminosità, il contrasto, la calibrazione del colore e altro ancora. Pertanto, non è necessario armeggiare con il menu OSD e premere continuamente i controlli del joystick. Con questa applicazione, puoi anche selezionare l’opzione di divisione dello schermo.

Con esso, puoi dividere l’ampio schermo da 27 pollici in due o tre parti di varie dimensioni. Questa funzione semplifica il lavoro con l’applicazione CAD in una finestra più grande e altri lavori di produttività in una finestra più piccola. Tuttavia, su questo monitor manca la regolazione della rotazione, il che lo rende leggermente difficile nel caso in cui desideri mostrare lo schermo al tuo cliente o collega.

Utilizzando l’applicazione di controllo su schermo, puoi anche controllare quale modalità immagine utilizzare per quale applicazione. Ad esempio, puoi configurare l’applicazione per aprire Photoshop in modalità sRGB. Detto questo, non funziona sempre correttamente ed è leggermente difettoso nel nostro utilizzo.

D’altra parte, è possibile impostare AutoCAD per l’apertura in modalità immagine Rec.709. Di conseguenza, puoi anche impostare la tua calibrazione personalizzata per diversi software e applicazioni sul tuo sistema. Di conseguenza, non è necessario continuare a modificare manualmente la modalità ogni volta che si apre un’applicazione specifica.

Una volta terminato di lavorare, puoi utilizzare l’LG 27UN850-W anche per i giochi casuali. Il pannello a 60 Hz potrebbe sembrare basso per i giocatori competitivi; tuttavia, la maggior parte dei giochi funziona perfettamente e adorerai la fantastica resa cromatica su questo monitor.

  • Alta densità di pixel
  • Joystick per il controllo del menu OSD
  • L’applicazione onScreen semplifica il controllo di varie impostazioni e funzioni

  • Nessuna regolazione della rotazione

Philips 276E8VJSB

  • Design elegante
  • Pannello 4KIPS ad un prezzo accessibile
  • Alta luminosità
  • Offre funzionalità PIP e PBP

Il Philips 276E8VJSB è, forse, il monitor 4K da 27 pollici più conveniente disponibile sul mercato. Oltre a questo, è anche il monitor più bello con un design minimalista e un aspetto super elegante.

A un prezzo accessibile, questo monitor può produrre ben 1,07 miliardi di colori grazie alla sua profondità di colore a 10 bit (8 bit + FRC). Tuttavia, il prezzo più basso elimina anche opzioni come le regolazioni ergonomiche e il supporto per il montaggio VESA. Ottieni regolazioni di inclinazione molto semplici da -5 a 20, e il gioco è fatto. Detto questo, il supporto del monitor e la base sono molto sottili e portano avanti l’aspetto minimalista del monitor.

Questo monitor ha un design completamente nero, ma il pannello posteriore ha una finitura lucida, che lo rende un magnete per polvere e impronte digitali. La parte posteriore sfoggia anche opzioni di connettività come 2 porte HDMI, 1x DisplayPort e un jack per cuffie. Tuttavia, mancano le porte USB, il che è un problema per pochi utenti.

Il Philips 276E8VJSB ha un pannello IPS che produce colori vivaci. La risoluzione 4K su un pannello da 27 pollici rende anche il testo nitido e le immagini nitide. Sul fronte del design, le cornici del monitor sembrano molto sottili e l’implementazione del logo Philips sembra unica. Il logo Philips è posizionato su una placca di vetro attaccata alla cornice inferiore. A volte, il logo sembra quasi fluttuare nell’aria.

Anche in questo caso, a un prezzo inferiore, questo monitor è dotato di una luminosità di 350 nits; tuttavia, manca la modalità HDR e non penso che sia un rompicapo a questo prezzo. Un altro aspetto negativo di questo monitor è la mancanza del supporto FreeSync o di qualsiasi Adaptive Sync. Quindi, il gioco può essere un po’ ingombrante perché FreeSync elimina i problemi di tearing dello schermo. Lo screen tearing è un problema molto più grande della frequenza di aggiornamento di 60 Hz su questo monitor.

  • Design elegante
  • Pannello 4KIPS ad un prezzo accessibile
  • Alta luminosità
  • Offre funzionalità PIP e PBP

  • Nessun supporto per FreeSync

Aorus FI25F

  • Supporta il tempo di risposta di 1 ms
  • Frequenza di aggiornamento di 240 Hz
  • Eccellente qualità costruttiva
  • Supporto FreeSync e G-Sync

L’Aorus FI25F è una differenza significativa rispetto ad altri monitor presenti nel nostro elenco dei migliori monitor per AutoCAD. Più specificamente, è un monitor da gioco premium che puoi utilizzare per il lavoro CAD.

Si supponga, ad esempio, di volere un monitor da gioco ad alte prestazioni che sia possibile utilizzare per le applicazioni AutoCAD e Solidwork. In tal caso, l’Aorus FI25F farà al caso tuo. È perché questo monitor viene fornito con una copertura dello spazio colore sRGB del 100%, il che significa che otterrai colori accurati durante l’utilizzo di applicazioni CAD insieme ai giochi.

Sul fronte del design, l’Aorus FI25F è un significativo allontanamento dagli eleganti monitor che abbiamo visto in precedenza. Sembra grosso da tutti i lati e l’aspetto serio del monitor da gioco potrebbe essere scoraggiante per molti utenti. Il supporto del monitor e la base oscurano il pannello del monitor dai lati. L’illuminazione RGB gli conferisce una sensazione unica e premium.

Il punto di forza più significativo di questo monitor è la frequenza di aggiornamento di 240 Hz, che funziona comodamente su questo monitor da 25 pollici con risoluzione nativa di 1920 x 1080p. Inoltre, viene fornito con un pannello IPS che promette un enorme tempo di risposta di 1 ms, che porta la posta in gioco ancora di più. Questo monitor offre una luminosità di 400 nit e supporta l’HDR; tuttavia, le prestazioni HDR sono nella media.

Detto questo, la maggior parte dei soldi che paghi va nel design del monitor e nella qualità costruttiva. La struttura è eccezionalmente solida e la base del monitor in metallo lo mantiene molto robusto e offre la rigidità richiesta. La rigida qualità costruttiva rende anche questo monitor molto pesante, il che può essere problematico per la maggior parte degli utenti.

La parte posteriore e il supporto del monitor offrono un’illuminazione RGB, che puoi personalizzare senza sforzo a tuo piacimento. Tuttavia, non sarai in grado di visualizzarlo direttamente. In termini di connettività, l’Aorus FI25F offre 1x DisplayPort 1.2, 2x porte HDMI 2.0 e 2x porte USB 3.0.

Il menu OSD dell’Aorus FI25F è ricco di funzionalità e ci sono molte opzioni che puoi controllare attraverso di esso. Il tema arancione generale del menu OSD potrebbe non piacere a tutti. Essendo un monitor di gioco, ottieni diverse funzionalità specifiche per il gioco come punto di mira, timer di gioco, stabilizzatore di mira e altro.

  • Supporta il tempo di risposta di 1 ms
  • Frequenza di aggiornamento di 240 Hz
  • Eccellente qualità costruttiva
  • Supporto FreeSync e G-Sync

  • Molto pesante per un monitor da 25 pollici

Cose da considerare prima di acquistare il miglior monitor per AutoCAD

Dimensioni e risoluzione dello schermo: con AutoCAD, lavorerai con progetti complessi e più grandi. Di conseguenza, avrai bisogno di uno schermo più grande per visualizzare i tuoi progetti senza sforzo. Inoltre, un monitor ad alta risoluzione ti assicura di vedere i tuoi disegni e testo con la massima nitidezza.

Ad esempio, se stai scegliendo un monitor da 27 pollici, è fondamentale sceglierne uno con risoluzione QHD o 4K. Otterrai una densità di pixel maggiore con entrambe le risoluzioni rispetto alla risoluzione Full HD, che offre una misera densità di pixel di circa 80ppi.

Prestazioni del colore: sebbene la precisione del colore non sia una priorità assoluta quando si sceglie un monitor CAD; tuttavia, i monitor pensati per i professionisti della creatività sono calibrati in fabbrica e utilizzano il pannello migliore. Di conseguenza, la qualità dell’immagine sarà nitida e lavorare sul monitor sarà gioioso.

Tecnologia Eye-Care: è difficile prendere nota del tempo quando si lavora su AutoCAD o qualsiasi software CAD per quella materia. L’uso del monitor per così tanto tempo può essere dannoso per gli occhi. Quindi, la tecnologia per la cura degli occhi fa molto per ridurre l’affaticamento degli occhi e l’affaticamento degli occhi.

I monitor sopra menzionati sono dotati di alcune tecnologie per la cura degli occhi come un filtro per la luce blu, tecnologia senza sfarfallio, sensore di luce ambientale e oscuramento automatico dello schermo.

Conclusione

Spero che questo articolo ti abbia aiutato a scegliere il miglior monitor per il lavoro di AutoCAD. Se sei ancora confuso su quale monitor scegliere, ti suggerisco di scegliere la scelta n. 1, ovvero il BenQ PD2700U. È perché questo monitor offre un pannello 4K IPS all’interno di uno schermo da 27 pollici, supporto HDR e una qualità dell’immagine eccezionale.

Se il budget è la tua preoccupazione principale, allora adorerai sicuramente l’Asus ProArt PA278QV per la sua attenzione ai grafici e ai progettisti CAD/CAM.

A parte questo, se desideri un monitor dall’aspetto sofisticato, ideale per ambienti aziendali o aziendali, non è disponibile un monitor migliore del Dell Ultrasharp U2719DX. Inoltre, prima di andare, dai un’occhiata alla nostra raccomandazione del miglior monitor per computer per la produzione musicale!

Quale tipo di monitor è il migliore per AutoCAD?

AutoCAD, come suggerisce il nome, è un software di progettazione assistita da computer. Di conseguenza, un monitor con un display nitido, colori accurati e diverse regolazioni ergonomiche sarà la soluzione giusta.

Qual è la risoluzione migliore per AutoCAD?

Sul sito Web di AutoCAD, 1920 x 1080p è la risoluzione minima richiesta. Tuttavia, la società suggerisce che 3840 x 2160p sia la risoluzione consigliata. È perché il display 4K offre un display nitido, che aiuta a vedere i dettagli intricati e piccoli in modo molto chiaro.

Come misurare le dimensioni dello schermo del monitor per AutoCAD?

La dimensione dello schermo di un monitor viene misurata in diagonale, dall’angolo in alto a sinistra all’angolo in basso a destra. Le dimensioni dello schermo più popolari per AutoCAD sono 24″, 27″ e 32″.

Leave a Comment